Ma che male posso averti mai fatto

ma che male posso averti mai fatto
per avermi scordato ormai del tutto
quali parole posso averti detto
e quali invece quelle che aspettavi

e che non dissi, ma non le sapevo
io sono stato quello che potevo
ti ho dato quello che sapevo darti
senza sapere più come parlarti

te ne andasti per sempre in un momento
lasciando qui di te soltanto tracce
quelle che trovo in ogni segmento
che traccio in questo vuoto arredamento

di questa stanza che non mi contiene
dove ripasso i passi che condussero
a quella lontananza dei se fosse
dove ognuno si scava le sue fosse

0 Responses to “Ma che male posso averti mai fatto”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Categorie

Archivi

Follow hashtagpoesia on WordPress.com

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: