non conosco strade

non conosco strade
che non siano quelle che so.
le ripercorro sempre meno
sempre più restando dentro.

così restando dentro
resto fuori da tutto.

solo l’aria e le solite facce
i soliti abiti da anni.
non devio mai.
dritto da un dentro a un altro dentro
e poi di nuovo.
ma al contrario.

esco perché devo andare
dove non vorrei andare
esco e mi preparo
perché mi riconoscano
perché non vedano il vuoto
che mi tiene in piedi
che mi farà parlare
le parole vuote
perché mi si conceda
tutti i giorni
quell’attestato di esistenza
che è dato da chi ti vede
da chi parla con te
da chi  t’ascolta.
e non importa quello che dici
né quello che ascolti, né chi ti vede.

ci sei ancora
altri potrebbero dirlo
che ci sei
quelli che non conoscono
il vuoto che ti tiene in piedi
dritto sopra un precipizio.

0 Responses to “non conosco strade”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Categorie

Archivi

Follow hashtagpoesia on WordPress.com

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: