Posts Tagged '140 characters'

139 x 25

pensi alle parole che ripeterai/ancora una volta/e poi ancora/ai tragitti sempre uguali/ai minuti fatti di niente/e al vuoto che diventerai

136 x 20

still stopped/still alone/still far away from the line which cuts/still in front of your cellar door/still less/still again inside. hole

140 x 18

sull’autobus stamattina/manca una delle delle solite faccine/e manca anche quella/ che da sempre manca/per completare l’album delle figurine

139 x 16

se per un istante/si distogliesse da te/lo sguardo dell’osservatore accorto/potresti ricominciare/o essere vivo e contemporaneamente morto.

138 x 20

qualcuno ti ha ripetuto all’orecchio/tutti i nomi della paura/e poi dall’ultimo/ha ricominciato col primo/così va avanti, è così che dura.

130 x 21

e a un certo punto ti fermerai/ti siederai infine/di fronte ci sarà un mare/ma dopo averne bevuto così tanto/difficile dire quale.

116 x 13

ritorni alle prime agavi/della vita appuntita/agli eucalipti senza marsupiali/nella terra cercandoti/tra i minerali.


Categorie

Archivi

Follow hashtagpoesia on WordPress.com

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 97 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: